Cerca nel sito
       

PIA SONCINI FILM CAMPUS A.S. 2016 - 2017 Parte I

PROGETTO PER LA FORMAZIONE DEL GIOVANE FRUITORE ED OPERATORE CULTURALE

Il nuovo progetto di promozione e formazione, rivolto agli studenti è l’attività più importante del programma della UICC per il 2016, l’iniziativa coinvolge i circoli del cinema nei relativi territori e nella capitale con l’integrazione di vari distributori cinematografici, associazioni esterne, professionisti del settore e diversi istituti scolastici in Italia, il progetto si è rivelato promettente nel 2015 e la sua natura sperimentale ha permesso alla UICC di stabilire nuove modalità di promozione della cultura cinematografica direttamente connesse alle nuove generazioni.
Dal 2015 il progetto porta il nome della dottoressa Pia Soncini, figura chiave della UICC prematuramente scomparsa il 16 dicembre 2014. La dottoressa Soncini per tutta la sua carriera ha sostenuto e si è adoperata per la diffusione della cultura cinematografica in speciale modo fra i giovani supportando costantemente le iniziative destinate al pubblico degli adolescenti ed agli studenti di istituti di ogni ordine e grado.
In suo omaggio e ricordo si è inteso far crescere il progetto rendendolo ancora di più un punto chiave dell’attività di promozione della cultura cinematografica dell’Associazione nazionale.
Il coinvolgimento dei Circoli aderenti è determinante poiché dai corsi, laboratori, rassegne e conferenze di cinema, che i Circoli hanno organizzato in collaborazione o presso le scuole dei loro territori, sono scelti e premiati i ragazzi più meritevoli (dai 15 ai 18 anni) con un evento formativo di respiro nazionale organizzato a Roma.
L'evento per gli studenti, strutturato in 7 giorni di attività intensa a Roma, include per i ragazzi nel corso dell’anno (solo per i ragazzi che hanno mostrato interesse ed impegno attraverso recensioni e compiti assegnati dalla Uicc)  partecipazioni a festival adeguati all'età e visite museali riferite al settore.
Gli adolescenti che hanno espresso maggiore interesse e capacità di conoscere e capire il mondo del Cinema nel corso di queste sessioni di formazione, potranno  apprendere direttamente dai professionisti del settore ed esperti formatori i principi della critica, della produzione, della distribuzione ed in particolare il nostro settore specifico: la promozione.
L’iniziativa è diventata anche un cortometraggio realizzato dagli insegnanti (professionisti del Cinema) insieme ai ragazzi partecipanti.
Nel corso del campus, al quale gli operatori dei Circoli hanno potuto assistere come auditori, i ragazzi hanno incontrato e seguito lezioni, incontri o conferenze con critici cinematografici riconosciuti e specializzati in generi, settori e correnti cinematografiche naturalmente cari alla loro cultura e vicini ai loro problemi.
Si vuole infatti consentire agli studenti di comprendere il legame che il cinema ha con settori limitrofi più recenti e particolarmente attraenti e vicini ai giovani come le serie televisive ed i videogiochi.
Gli studenti hanno avuto inoltre l’opportunità di conoscere la storia del cinema attraverso lezioni ed una visita guidata agli studi di Cinecittà ed il relativo Museo del Cinema.

Nel 2016 i migliori studenti della prima edizione hanno potuto beneficiare dell’opportunità di rappresentare la Uicc ad alcuni importanti festival nazionali:
Giada Bellaccini ha partecipato come giurata al festival “Corti da sogni: Antonio Ricci 2016” in collaborazione con il Circolo del cinema Sogni ed il festival di Ravenna.
Davide Roberto Bajardo hanno partecipato come ospite al “Lucca Film Festival 2016” ed ha potuto conoscere personalmente e fare una domanda al regista americano George Romero.
Lika Renaldo e Davide Roberto Bajardo hanno partecipato come accreditati al “Far East Film Festival 2016” in collaborazione con il Circolo del cinema CEC ed il festival di Udine.

La Uicc in occasione di NEXT, il padiglione più avveniristico del Festiva di Cannes del 2016 ha stabilito contatti con gli autori, i finanziatori e gli organizzatori di festival e manifestazioni di promozione di opere in realtà virtuale. Attraverso professionisti italiani ed europei abbiamo esplorato
con i ragazzi questo nuovo linguaggio e ragionato con loro sulle risorse future del mondo del Cinema.  La Uicc ha messo a disposizione degli studenti la strumentazione tecnologica per fruire durante le giornate romane di questa nuova tecnologia.

La preselezione si è tenuta a partire da gennaio 2016, il Presidente della UICC si è personalmente recato nelle località dove gli istituti, attraverso i circoli del teritorio, hanno espresso interesse e disponibilità a partecipare all'iniziativa.
In ogni località si è tenuto un corso o un seminario di cinema e tutti i ragazzi hanno dovuto sostenere delle prove di ammissione scritte composte da un test a tempo ed un analisi di cortometraggio.
Alla fine del percorso formativo sono stati selezionati i seguenti studenti:

Castelfiorentino (Circolo Angelo Azzurro)
Istituto Superiore Enriques di Castelfiorentino

Chiavari (Circolo Dodes'ka-den)
Istituto LICEO SCIENTIFICO, CLASSICO, SCIENZE UMANE “G.Marconi, F.DELPINO”

Lecce (Circolo del cinema Fiori di fuoco)
Istituto di Istruzione Secondaria Superiore Virgilio Redi

Stradella e Canneto Pavese (Circolo Il Cirro Capriccioso)
Istituto d'Istruzione Superiore Faravelli (Pavia)

Crotone (Circolo CINALCI)
Liceo G.V. Gravina
Liceo Classico Pitagora
Liceo Scientifico Statale Filolao

Roma (Unione Italiana Circoli Cinema)
Liceo Cavour
Liceo scientifico Isacco Newton

Mantova (Circolo Cinema del Carbone)
Liceo Scientifico Belfiore

 
top.gif (154 byte)

Per informazioni, commenti o problemi relativi al sito contattateci attraverso l'apposito modulo  
Piazza Oderico da Pordenone, 1 sc. E - 00145 Roma  Tel/fax 06.4827358
 

.: HOME :.         .: FORUM :.         .: NEWS :.         .: LINKS :.         .: CONTATTI :.         .: FAQ :.         .: CHAT :.