Cerca nel sito
       

SCIROCCO 2019

Festival di cinema, musica e contaminazione delle arti

Nella sua edizione 2019, il festival Scirocco si è confermato un vivace punto di incontro e contaminazione tra le arti. Un pubblico numeroso e partecipativo ha saputo apprezzare gli otto appuntamenti serali susseguitesi lungo i mesi estivi di luglio ed agosto. Musicazioni dal vivo di film muti, collage musicali, uno spettacolo circense, la suggestiva proiezione supina ed il film in riva al lago; queste le principali iniziative che hanno costituito l'ossatura dell'itinerario culturale di Scirocco. Un occhio di riguardo, come ormai da tradizione, è stato riservato allo stimolo di originali modalità espressive. Il pubblico è stato dunque coinvolto non solo dal punto di vista ricreativo, ma anche all'interno di un percorso conoscitivo di accrescimento culturale. Scirocco, come da programma, ha saputo offrire una notevole visibilità agli artisti locali che vi hanno partecipato. Questi ultimi, hanno avuto l'occasione di confrontarsi con un pubblico numeroso ed interessato. Il festival è riuscito altresì nel suo obiettivo di rendersi “innesco” culturale della realtà locale. Le iniziative, strutturate come momenti di incontro tra arti diverse e talvolta tra loro distanti, si sono rivelate potenti occasioni di rinnovamento critico del pensiero, prerequisito di un tessuto civile e sociale sano e dinamico. Le realtà coinvolte attivamente nella progettazione e realizzazione del progetto sono state molteplici. In primis vi è la consolidata collaborazione con l'associazione di astrofili Eye in the Sky, che ha saputo mettere a disposizione del pubblico di Scirocco, in particolare durante la serata intitolata “Sopra il Cielo”, la propria perizia nel campo dell'osservazione della volta celeste. Una ulteriore collaborazione è stata quella con il Centro Auser di Pergine, che ha gentilmente fornito panche e sedie per la serata che si è svolta presso il Parco Tre Castagni di Pergine. Ulteriori collaborazioni sono state quelle con l'associazione culturale Aria, la Fondazione Castel Pergine, il rinomato Trento Film Festival, l'associazione CicloCinema e l'associazione italo-giapponese Yomoyamabanashi.

L'EVENTO SU FACEBOOK

L'ARTICOLO DI TRENTINO CULTURA

L'ARTICOLO DI ALTO ADIGE

 

 
top.gif (154 byte)

Per informazioni, commenti o problemi relativi al sito contattateci attraverso l'apposito modulo  
Piazza Oderico da Pordenone, 1 sc. E - 00145 Roma  Tel/fax 06.4827358
 

.: HOME :.                  .: NEWS :.         .: LINKS :.         .: CONTATTI :.         .: FAQ :.         .: CHAT :.